Fai spazio in compagnia

Viaggiare in compagnia vuol dire avere un gruppo di supporto che ti sta al fianco, che ti porta lo zaino quando per te diventa troppo pesante, che ti dà stimoli e prospettive diverse, che ti sprona a camminare un altro po' o a fermarti quando è il momento, che si siede e insieme a te celebra la fine del cammino.

Questo è lo spirito di Fai spazio in compagnia.

image

Che poi è un percorso bello tosto per te che vuoi finalmente fare spazio per i progetti che contano sul serio.

Perché io lo so che ci li hai, ‘sti progetti. Che siano in forma di idea appuntata sul primo foglio che hai trovato in giro o che tu gli abbia dedicato un taccuino intero, ore di brainstorming e anche un principio di pianificazione.

Ecco, quei progetti lì, messi così servono solo a occuparti spazio mentale.

E se invece occupassero uno spazio reale? Se diventassero qualcosa di concreto e finito, qualcosa da celebrare?

Insieme lo possiamo fare.

Potrai attingere alla forza del gruppo che ti sosterrà, ti motiverà, ti abbraccerà e ti farà anche ridere — perché se facciamo tutta 'sta fatica e poi non abbiamo nemmeno il sorriso sulle labbra, che senso ha?!

Avrai uno spazio tutto per te nelle sessioni individuali: un giardino segreto in cui sentirti completamente libera, ascoltata e accompagnata.

E poi avrai me al tuo fianco che, sì, ti lascio spazio e responsabilità di azione, ma non ti mollo: rimango con te per tutte le fasi del tuo progetto, per ogni dubbio, per ogni ostacolo, per ogni traguardo.

Sarò con te in quei momenti in cui vorrai mandare tutto all'aria e in quei momenti in cui invece ti brilleranno gli occhi di gioia.

Insomma, questo non è un corso in cui ti appioppo i video e poi tanti saluti.

È un lavoro individuale e di gruppo sincrono e profondamente interattivo. Sarà impegnativo, ma ti porterà al risultato senza farti mai sentire sola o persa in mezzo a un mare di pezzi da incastrare senza istruzioni.

Ah, ti avevo già convinta al Ciao? Allora eccoti i dettagli.

Che si fa in questo percorso

Stiamo insieme 4 mesi, dalla prima settimana di ottobre alla prima di febbraio, facendo pausa nel periodo natalizio.

Ci saranno

  • laboratori in cui ti trasmetto un metodo operativo basato su una struttura flessibile e modulare che ti aiuterà a lavorare con serenità e concentrazione senza ingabbiarti in una routine troppo stringente,
  • attività di gruppo che ti serviranno a liberare la mente, sbloccare le idee e fare il lavoro che hai pianificato,
  • sessioni individuali che ti manterranno sul sentiero che hai scelto di percorrere,
  • confronto con il gruppo durante gli incontri e in un gruppo Telegram,
  • materiali e risorse a supporto del lavoro.

Per la precisione

Ogni mese in gruppo faremo

  • 1 laboratorio di 4 ore su Zoom,
  • 1 ora di camminata per liberare la mente, insieme a distanza grazie al magico potere della tecnologia,
  • 2 ore di brainstorming su Zoom,
  • 4 ore di coworking su Zoom.

Nei laboratori non mi limiterò a raccontarti il metodo di lavoro e tutti i vari strumenti ma chiederò di condividere esperienze perché tutte ne possiate beneficiare e naturalmente lascerò spazio alle domande.

La camminata è il mio modo per farvi cambiare l’aria al cervello. 😅 Per portarvi fuori casa e farvi staccare almeno un po’ in modo da liberare la mente per abbassare un pochino il livello di stress e saturazione e così dare spazio alle nuove idee di arrivare.

L’incontro di brainstorming è un modo per dare spazio alle idee, dirle ad alta voce e farle rimbalzare insieme a quelle delle altre.

Il coworking è un momento che per dare spazio al progetto di cui ti stiamo occupando in quel momento, mettere il sedere sulla sedia e lavorare con concentrazione e senza interruzioni.

Nell'arco dei 4 mesi, per ogni partecipante ci saranno

  • 1 incontro breve prima dell'avvio dei lavori per fare il punto della situazione, capire come lavorare nelle sessioni individuali e stabilire come distribuirle nel tempo,
  • 4 ore di coaching individuale da distribuire a seconda delle esigenze personali,
  • supporto individuale via Telegram (sono ammessi messaggi vocali, video, GIF e pure gli sticker 🎉).

Le sessioni individuali saranno costruite sulle tue esigenze, sia come struttura, cose da fare, materiali, ecc, che come cadenza (1 volta al mese, 1 ogni due settimane, 1 intensiva da 3 ore più un followup).

image

Fai spazio in compagnia ti darà la possibilità di

Acquisire un metodo di lavoro e una serie di strumenti che potrai riutilizzare ogni volta che avvierai un nuovo progetto.

Imparare a fare spazio nell'agenda e nella mente per i progetti che contano.

Affinare la capacità di affrontare e superare blocchi che in passato ti hanno impedito di dedicarti a quello che desideravi.

Metterti a lavorare sul serio su quel progetto che rimandi da tempo e magari persino finirlo.

Costruire relazioni stimolanti e nutrienti che ti offriranno supporto, spunti, prospettive nuove.

Come funziona

Prima di farti acquistare questo percorso ci sentiamo a telefono o su Zoom (o anche di persona a Milano, se ci è comodo) per conoscerci e capire insieme se questo tipo di lavoro è giusto per te. Se scegli di partecipare, ti farò avere le indicazioni per il pagamento e a seguire il calendario degli incontri e tutto quello che devi sapere per partecipare.

Pronta a fare spazio?

La prima edizione di Fai spazio in compagnia parte a ottobre a porte chiuse.

La seconda edizione comincerà a primavera: se vuoi che ti faccia sapere tutti i dettagli, compila il modulo qui sotto per iscriverti alla newsletter e alla lista dedicata alle persone interessate al percorso. Appena ci saranno novità ti avviserò subito!

Domande che forse ti frullano in testa

Gli incontri sono tanti, che succede se ne salto qualcuno?

Chiaramente io penso che sia molto utile essere presente a tutte le call ogni mese, ma la vita fa un po’ quello che le pare perciò potrà capitare di saltare qualche incontro.

Se possibile, io consiglierei di farne almeno due al mese: il laboratorio (che è il momento in cui vi passo metodo e strumenti di lavoro) e un altro a scelta, magari a rotazione.

In più metterò a tua disposizione le registrazioni delle call del laboratorio e alcune tracce audio per guidarti nelle camminate nel caso tu non possa partecipare insieme al gruppo.

Se non posso partecipare a una call ma ho domande o dubbi, come posso fare?

Puoi scrivere le tue domande su Telegram, nella chat di gruppo oppure solo a me.

Le call saranno registrate?

Metterò a tua disposizione le registrazioni delle call del laboratorio.

E se in gruppo non mi sento di fare domande o chiederti di lavorare su un problema che penso possa essere solo mio?

Avrai 4 ore individuali tutte per te, uno spazio "segreto" in cui sentirti libera di fare tutte le domande che vuoi e in cui lavoreremo sul tuo progetto, sui tuoi desideri e sulle tue difficoltà.

In più potrai scrivermi su Telegram, in questo modo avremo un canale di comunicazione privato e dedicato solo a te.

Ho altre domande da farti, posso scriverti?

Certo! Scrivimi a giada@giada100.com 🙂

image

Giada Centofanti • P.IVA 01969000668 • Socializziamo: Instagram, LinkedIn, YouTube