Fai spazio

Dimmi se per caso ti suona familiare:

Hai mille idee che ti girano in testa, viaggiano su foglietti volanti, si accumulano nei tuoi taccuini, file, email che ti mandi, note vocali.

Vorresti metterle tutte in pratica, 'ste idee, ma poi ti blocchi, non sai da dove cominciare, ti viene l'angoscia e finisci a guardare serie tv come se non ci fosse un domani.

image

O magari le cominci anche ma poi te ne passa in testa una nuova che ti sembra decisamente più interessante, più luccicante, più tutto.

Oppure ce l'hai la tua idea del cuore, quella a cui tieni davvero tanto, ma non è mai abbastanza urgente come tutto il resto di cui ti devi occupare.

E allora la lasci da parte e però ci pensi sempre e magari ti senti pure in colpa perché la trascuri.

E se poi invece decidi finalmente di dedicarle tempo, ti senti in colpa lo stesso perché ora trascuri il resto.

Bene (ma non benissimo 😄), se tutto questo casino ti dice qualcosa

  1. tranquilla che non sei sola
  2. tranquilla che se ne può uscire.

Cosa posso fare per te?

Ti porto da

casino di idee volanti annotate su tremila foglietti

a

progetto completato da festeggiare

con in mezzo una bella dose di

wow, come mi sento bene! Ne voglio ancora!

(può succedere con cocktail di neurotrasmettitori ben mixati, ma te lo racconto un'altra volta).

Come?

Ti affianco durante la fase di progettazione durante la quale creiamo insieme un piano d'azione chiaro, concreto, costruito sui tuoi ritmi e la tua modalità operativa e basato su blocchi di lavoro focalizzato e indisturbato.

Questi blocchi sono quelli che ti permettono, mattoncino dopo mattoncino, di fare davvero progressi, di esprimere al massimo la tua creatività, di mantenere alto il livello di benessere e tenere a bada lo stress.

Per questo ti aiuto non solo a fare spazio per i blocchi ma anche a imparare a proteggerli costruendo confini fisici, digitali e mentali.

Lo so che non è facile, ma veramente vuoi continuare a saltare da un task all'altro esaurendo energie e bruciando la tua creatività?

O magari è il momento di riprenderti tutto lo spazio che meriti e goderti il lavoro che ti accende e ti appassiona?

Pensa come sarebbe saper scegliere quale idea sviluppare, mandare in vacanza le pippe mentali, avere momenti per lavorare indisturbata sul tuo progetto, celebrare il lavoro finito.

Fare spazio per quello che conta, insomma, imparando a

  • dire di no a quello che non è prioritario per dire di sì alle cose davvero importanti,
  • capire quali sono gli scherzi che ti gioca più spesso la tua voce interiore e come fregarla al suo stesso gioco,
  • smettere di procrastinare,
  • proteggere il tempo dedicato al lavoro che conta,
  • finire il progetto che hai cominciato,
  • riflettere su com'è andata,
  • celebrare i progressi e i risultati.

Ci hai pensato?

Ecco, io un metodo per aiutarti a fare spazio ce l'ho e ti offro due vie per condividerlo con te.

Uno spazio tutto per te

Ti affianco con sessioni individuali in un percorso creato su misura per te.

Fai spazio in compagnia

Ti affianco per 4 mesi attraverso un percorso di gruppo e sessioni individuali.

image

image

Giada Centofanti • P.IVA 01969000668 • Socializziamo: Instagram, LinkedIn