Blog

Di trasformazioni, intenti e nuovi progetti

D

L’epifania l’ho avuta l’estate scorsa, dopo aver ascoltato le frustrazioni di alcuni piccoli commercianti. In un paio di settimane ho realizzato una serie di cose che mi hanno portato a pensare di poter — e voler — fare di più. Ho cominciato a rimuginare sulla possibilità di contribuire meglio alla serenità di queste persone — negozianti, piccolissimi imprenditori, liberi professionisti. Una...

Ci vuole un’etica bestiale. Non illudiamo i clienti.

C

Durante una consulenza una ragazza mi dice che con il suo sito riesce a vendere di tanto in tanto ma non abbastanza da coprire le spese di avvio e gestione. E soprattutto i clienti comprano una volta sola e poi spariscono. Così mi faccio raccontare la storia del suo ecommerce. Un paio di anni fa a suo marito viene in mente di aprire un negozio online da affiancare a quello fisico. Si rivolgono a...

Bear: come organizzo le mie note

B

Bear mi piace un sacco. L’interfaccia è pulita e piacevole. Puoi scrivere in markdown e vedere subito il testo formattato. Puoi esportare le note in vari formati. L’unica cosa con cui mi stavo scontrando era l’organizzazione delle note. Sì, perché Bear non ha cartelle o taccuini, ma solo tag. Così sono andata a cercare in uno dei pochi posti dove i nerd come me possono trovare risposta: Reddit...

Voci che si guardano

V

Il 14 aprile sono stata al primo meet up di podcaster italiani. Alcuni li avevo già conosciuti e altri li ho visti lì per la prima volta. È stato divertente guardarsi e dirsi “Ah, ma tu sei la voce di […]!”. Gli speech sono stati piacevoli e d’ispirazione ma per me quello che ha contato di più è stato il momento di incontro, di chiacchiere, di risate… di reggersi la porta al bagno. 😄 Di...

Alla ricerca della leggerezza

A

Avere un senso del dovere spropositato come il mio è una gran rottura. Dà spazio a tutti i bisogni di tutti, ma non ai miei. Al senso del dovere aggiungeteci l’ansia e l’esistenza diventa pesante come una palla di piombo. Avete presente i film in cui fanno vedere un tizio che se ne va giù in mare con i blocchi di cemento attaccati alle caviglie? Ecco. A volte però capita che quel tizio non sia un...

Sull’autrice

Giada Centofanti

Nasco come giornalista e comunicatrice offline, poi mi sono innamorata del web. Da allora ho cominciato a lavorare con i social media e a scrivere contenuti per siti, blog e podcast. Oggi sono di nuovo in trasformazione.

Conosciamoci!