AutoreGiada Centofanti

Nasco come giornalista e comunicatrice offline, poi mi sono innamorata del web. Oggi creo contenuti coinvolgenti, informativi e utili per far crescere la tua attività appassionando il tuo target di riferimento.

Ci vuole un’etica bestiale. Non illudiamo i clienti.

C

Durante una consulenza una ragazza mi dice che con il suo sito riesce a vendere di tanto in tanto ma non abbastanza da coprire le spese di avvio e gestione. E soprattutto i clienti comprano una volta sola e poi spariscono. Così mi faccio raccontare la storia del suo ecommerce. Un paio di anni fa a suo marito viene in mente di aprire un negozio online da affiancare a quello fisico. Si rivolgono a...

Bear: come organizzo le mie note

B

Bear mi piace un sacco. L’interfaccia è pulita e piacevole. Puoi scrivere in markdown e vedere subito il testo formattato. Puoi esportare le note in vari formati. L’unica cosa con cui mi stavo scontrando era l’organizzazione delle note. Sì, perché Bear non ha cartelle o taccuini, ma solo tag. Così sono andata a cercare in uno dei pochi posti dove i nerd come me possono trovare risposta: Reddit...

Voci che si guardano

V

Il 14 aprile sono stata al primo meet up di podcaster italiani. Alcuni li avevo già conosciuti e altri li ho visti lì per la prima volta. È stato divertente guardarsi e dirsi “Ah, ma tu sei la voce di […]!”. Gli speech sono stati piacevoli e d’ispirazione ma per me quello che ha contato di più è stato il momento di incontro, di chiacchiere, di risate… di reggersi la porta al bagno. 😄 Di...

Alla ricerca della leggerezza

A

Avere un senso del dovere spropositato come il mio è una gran rottura. Dà spazio a tutti i bisogni di tutti, ma non ai miei. Al senso del dovere aggiungeteci l’ansia e l’esistenza diventa pesante come una palla di piombo. Avete presente i film in cui fanno vedere un tizio che se ne va giù in mare con i blocchi di cemento attaccati alle caviglie? Ecco. A volte però capita che quel tizio non sia un...

Personal branding che?

P

Stamattina mi sveglio più rimbambita del solito. Sarà mica che durante la notte ho rimuginato sulla puntata di Storie maledette? Ah, no. È il passaggio all’ora legale. Quello che ti fa dormire un’ora di meno. Allora, mentre mi preparo una bella moka da 4, decido di sentire la puntata di oggi di Merita Business Podcast: Personal Branding: si fa per fama o per fame?. Di solito lo ascolto di sera...

Sull’autore

Giada Centofanti

Nasco come giornalista e comunicatrice offline, poi mi sono innamorata del web. Oggi creo contenuti coinvolgenti, informativi e utili per far crescere la tua attività appassionando il tuo target di riferimento.

Parliamone!