Ascoltiamoci

Un posticino accogliente per noi coraggiosi che lavoriamo in proprio

Per confrontarci, scambiare idee, sostenerci, crescere e far crescere i nostri piccoli business.

Ascoltiamoci è il luogo che ho creato per riunire quei coraggiosi che lavorano in proprio con etica e intenzione e che hanno voglia di condividere esperienze e sapere, momenti belli e momenti difficili, strumenti e idee. Per trovare ed esplorare insieme strade che ci conducano al successo e alla felicità e allo stesso tempo ci consentano di contribuire a un’economia sostenibile e inclusiva.

Ascoltiamoci è il posto in cui provo ad accendere conversazioni che ci diano spunti, sì, ma che facciano anche nascere domande. Perché le domande aprono a nuovi viaggi.

La parte centrale di Ascoltiamoci sono le persone, le loro esperienze, i loro dubbi, i loro successi, da cui tutti possiamo trarre spunti e ispirazione.

Ascoltiamoci è un work in progress, pronto a evolvere e prendere la direzione più giusta per le persone che lo popolano.

Nasce come gruppo Telegram in tempo di pandemia e qualche settimana dopo approda su una nuova piattaforma per avere un luogo in cui le conversazioni non si perdano nel flusso della chat ma siano facilmente accessibili anche a posteriori.

Qualche mese dopo l’ho trasferito su Facebook perché mi sono resa conto che l’abitudine di aprire quotidianamente questo social e la familiarità con le funzionalità avrebbero reso la vita più semplice alle persone che partecipano.


Le linee guida di Ascoltiamoci

Ci tengo a che Ascoltiamoci sia un posto sicuro e che porti valore a chi lo popola. Per questo ho stabilito linee guida essenziali, in tutti i sensi.

Supporto. Lo spirito del gruppo è di scambio, supporto e sostegno costruttivo. Siamo qui per ascoltarci e incoraggiarci. Per spingerci con gentilezza fuori dalla zona di comfort, per tirarci su di morale. Per aiutarci a pensare in grande, a ribaltare le prospettive, a farci guidare dalla curiosità. Gli atteggiamenti critici e distruttivi li lasciamo volentieri fuori dalla porta.

Condivisione. Non solo di saperi ma anche di esperienze e di storie, tu non lo sai, ma magari le tue potrebbero aiutare altre persone a cogliere un’opportunità, a risolvere un problema, a sentirsi rassicurate o comprese, a rasserenarsi, a riderci su.

Buonsenso. Nella nostra comunità non c’è posto per spam, post promozionali, troll, interventi fuori dallo scopo della comunità.

Ascoltiamoci non è il posto adatto per

  • persone che non rispettano le differenze, di qualsiasi tipo
  • persone intolleranti
  • persone che amano fare polemica
  • persone irrispettose in generale

Ti unisci a noi?

Per iscriverti clicca sul pulsante qui sotto e atterrerai sul gruppo Facebook. Mi raccomando, rispondi con cura alle domande che trovi lì. Sceglierò se accettare la richiesta anche in base alle risposte che scriverai.